Vienna alza i toni sulla questione migranti

Austria sempre più “dura” sul fronte dei migranti. Il ministro degli esteri Sebastian Kurz del partito popolare Övp propone che i migranti in viaggio verso l’Europa vengano bloccati e portati su delle isole.

Kurz in un’intervista al quotidiano Die Presse ricorda come “gli Stati Uniti abbiano portato i migranti a Ellis Island, un’isola, prima di decidere chi poteva raggiungere la terraferma”. Per il Ministro “chi arriva illegalmente in Europa dovrebbe perdere il diritto di chiedere asilo. Essere salvati in mare non deve essere un biglietto per l’Europa centrale”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone