Da domani e per l’intera settimana sciopero dei giudici di pace di tutta Italia

La protesta è contro la riforma voluta dal Ministro Orlando. La riforma è “incostituzionale – sostengono – viola le direttive comunitarie sul lavoro, non riconosce le tutele della maternità e della salute, il diritto alla pensione, alle ferie e alla retribuzione decorosa,la continuità del servizio sino all’età pensionabile”.

Lo sciopero bloccherà 150 mila processi. Giudici di pace pronti a denunciare Orlando per mancato versamento dei contributi.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone