Vicenza, i vicentini Devis Pinton e una donna morti in un incidente ad Arzachena

Incidente mortale Arzachena, in località Abbiadori, sulla provinciale che conduce in Costa Smeralda. Nello scontro frontale tra una moto, una potente Bmw Gs 1.200, e un Minivan Opel, con a bordo un gruppo di tedeschi diretti a Porto Cervo, sono morti i vicentini Devis Pinton – 49 anni – e la donna che viaggiava con lui: priva di documenti, non si conoscono ancora le sue generalità.

A provocare l’incidente, secondo una prima ricostruzione della Polstrada di Olbia, un malore dell’autista del Minivan, un uomo di 66 anni di Sant’Antonio di Gallura, dipendente di una ditta di noleggio, che all’altezza del ristorante la Mola e della discoteca Sottovento ha perso il controllo dell’auto finendo per invadere la carreggiata e centrare in pieno la moto. Il conducente è stato ricoverato all’ospedale di Olbia: le sue condizioni non sono gravi. Tutti illesi, invece, i turisti tedeschi.

Per due centauri non c’è stato nulla da fare: inutili i tentativi dei medici del 118 di rianimarli sul posto. Gli agenti della polizia stradale hanno contattato i colleghi di Vicenza per risalire all’identità della donna che viaggiava in compagnia di Devis Pinton.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, i vicentini Devis Pinton e una donna morti in un incidente ad Arzachena Vicenza, i vicentini Devis Pinton e una donna morti in un incidente ad Arzachena ultima modifica: 2016-06-03T17:49:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone