Belmonte, incendio distrugge azienda morto carbonizzato Francesco Cervino genero del titolare

I Vigili del Fuoco dopo le operazioni di spegnimento hanno rinvenuto il cadavere carbonizzato del ragazzo di 27 anni. L’incendio è avvenuto a Belmonte Calabro, in provincia di Cosenza. Le fiamme hanno parzialmente distrutto il capannone di un’azienda manifatturiera che produce calze.

La vittima è Francesco Cervino, 27 anni, genero del titolare della fabbrica. L’azienda si trova in località Annunziata, dove i Carabinieri hanno avviato una serie di accertamenti per ricostruire le cause del rogo e quelle del decesso del giovane.

Sul corpo carbonizzato è stata disposta l’autopsia per chiarire se Cervino sia morto prima del rogo o durante. Il pm titolare delle indagini, Maria Camodeca, non esclude possa trattarsi di omicidio, ma saranno gli esami medico legali a chiarire i contorni della vicenda. Il danno provocato dall’incendio alla struttura è quantificato in circa 500 mila euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Belmonte, incendio distrugge azienda morto carbonizzato Francesco Cervino genero del titolare Belmonte, incendio distrugge azienda morto carbonizzato Francesco Cervino genero del titolare ultima modifica: 2016-06-02T17:03:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento