Pinotti: “Partite per Mosul alcune decine di militari”

“Nel decreto del Governo è prevista in questa fase la presenza fino a 100 soldati nell’area. Se poi fosse necessario aumentare il numero, dovremmo parlarne con il Parlamento”. Così il ministro della Difesa, Pinotti sull’invio di un contingente italiano a protezione della diga di Mosul, in Iraq.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone