Castel Giorgio, altre quattro scosse di terremoto

Le repliche hanno fatto seguito tra le 23.05 e l’1.35, alla scossa di terremoto di magnitudo 4.1 registrata alle 22.24 di lunedì tra Umbria e Lazio.

In base ai rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), le repliche hanno avuto magnitudo comprese tra 2 e 2.2 ed epicentro in prossimità di Castel Giorgio in provincia di Terni e San Lorenzo Nuovo in provincia di Viterbo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone