Palermo, atti sessuali con una sua ex alunna minorenne arrestato prof di religione

Il professore di religione è stato arrestato con l’accusa di aver avuto atti sessuali, definiti “circoscritti”, con una sua ex alunna minorenne.

La misura cautelare prevede i domiciliari con l’applicazione del braccialetto elettronico. Ad essere arrestato un insegnante di 47 anni che lavora in un istituto superiore di Palermo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone