Villafranca in Lunigiana, cadavere lungo la riva del fiume Magra nella zona di Chiesaccia

Il cadavere è stato trovato nella località al confine tra i Comuni di Tresana e Villafranca in Lunigiana in provincia di Massa Carrara. A rinvenire il corpo sono stati alcuni giovani del posto che erano andati sul fiume a fare il bagno. Hanno visto spuntare dalla sabbia una gamba e hanno chiamato subito i soccorsi.

Non è ancora nota l’identità dell’uomo e da quanto tempo sia morto ma certamente da anni. Il corpo, recuperato dai vigili del fuoco, era a uno stato avanzato di decomposizione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone