Gp di Monaco, Lewis Hamilton coglie il suo primo successo stagionale

Alle spalle dell’inglese di è piazzato Daniel Ricciado (Red Bull), terzo per Sergio Perez (Force India). Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel, seguito da Fernando Alonso (McLaren). Settimo Nico Rosberg (Mercedes), preceduto anche da Hulkenberg.

La gara si è decisa al giro 33 quando l’australiano è rientrato al box per sostituire le gomme, ma per un improvviso cambio di strategia della Red Bull i nuovi pneumatici non erano pronti. La perdita di tempo gli è costato il sorpasso di Hamilton che così ha centrato il successo numero 44 in carriera.

In classifica del mondiale piloti, il leader rimane Rosberg con 106 punti, ma Hamilton si avvicina a 82 punti. Seguono Ricciardo a 66 e Raikkonen a 61, tallonato ora da Vettel con 60.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone