Bologna, ritrovate due minori in momentanea condizione di abbandono

“Nella serata di ieri, verso le ore 23, una pattuglia della Polizia Municipale, impiegata nella attività di controllo del territorio, ha notato, in piazza XX settembre, due giovani ragazze con caratteristiche corrispondenti a quelle di due minorenni allontanatesi dalle proprie abitazioni ed oggetto di una segnalazione pervenuta, poco prima, alla Centrale Radio Operativa.
Le giovani venivano quindi prontamente avvicinate e, a seguito della loro identificazione, si otteneva conferma di tale circostanza.
Le minori, cittadine italiane quindicenni, residenti rispettivamente nelle province di Verona e di Rovigo, sprovviste di denaro e di riferimenti utili a reperire un luogo di dimora notturno ed in condizioni di potenziale pericolo, venivano quindi accompagnate presso gli uffici del Comando, in via Enzo Ferrari, dove ricevevano assistenza materiale e psicologica.
Contestualmente si provvedeva ad avvisare i familiari del loro rinvenimento ed eseguire le procedure di rito, anche con l’ausilio di personale specializzato appartenente ai servizi sociali del Comune.
In nottata sono giunte in sede le rispettive madri, alla quali le giovani sono state riaffidate”.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone