Cuneo, una collezione vintage di schede telefoniche arriva in Museo Civico

Con sabato 28 maggio, nell’ambito dell’ormai abituale iniziativa “le collezioni di noi Cuneesi”, una nuova raccolta, collezionata da un famiglia del territorio, sarà esposta in uno spazio apposito all’interno del percorso museale del Museo Civico – Complesso Monumentale di San Francesco.

Fino al 30 giugno, sarà infatti ospitata una collezione dal grande significato vintage: nel periodo dell’i-phone e degli smart phone, una selezione tipicamente anni Ottanta-Novanta di schede e carte telefoniche risveglierà il gusto di chi “chiamava” nella cabina pubblica.

Infatti, la scheda telefonica (detta anche carta telefonica, telecarta o tessera telefonica) è una tessera a banda magnetica mediante la quale era possibile effettuare telefonate prepagate presso telefoni pubblici dotati di apposito lettore. Non tutti sanno che l’invenzione, a livello mondiale, spetta alla tecnologia italiana. La prima scheda venne introdotta in Italia nel 1976 dall’allora SIP ed era prodotta dalla ditta Pikappa di Milano.

L’invenzione si era resa necessaria per far fronte ai furti di gettoni telefonici e monete dagli apparecchi telefonici pubblici e anche perché risultava essere una soluzione più comoda e pratica rispetto agli ingombranti e pesanti gettoni.

Le schede telefoniche  hanno avuto in Italia negli anni Novanta un boom collezionistico, che ha poi seguito una parabola discendente a causa della sempre maggiore diffusione dei telefoni cellulari, il cui utilizzo si è progressivamente sostituito alle schede telefoniche nelle abitudini degli italiani.

La collezione che sarà esposta in museo conta più di 1000 schede, alcune rare e a bassa tiratura, dai primi modelli agli ultimi usciti, prima che la Telecom nel 2009 chiudesse il servizio di collezionismo.

Si ricordano gli orari di apertura del Museo Civico – Complesso Monumentale di San Francesco:

dal martedì alla domenica: 15.30-18.30. Nei pomeriggi di sabato e domenica visite guidate comprese nel prezzo del biglietto (Euro 3,00 l’intero; Euro 2,00 il ridotto); chiuso soltanto il lunedì.

Per ulteriori informazioni: Museo Civico di Cuneo, Via Santa Maria 10, tel. 0171.634175; e-mail: museo@comune.cuneo.it.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone