La stagione straordinaria dell’hockey pisano: il 2 giugno festa al Cus

Strepitosa stagione per i ragazzi e le ragazze dell’hockey pisano, che il prossimo 2 giugno festeggeranno i risultati ottenuti nei vari campionati in compagnia di tutta la cittadinanza. Domenica pomeriggio le squadre maschili e femminili del Cus Pisa Hockeyunder 16 hanno disputato a Roma le finali nazionali valevoli per lo scudetto. Le ragazze si sono laureate campionesse d’Italia infliggendo un sonoro 7 a 2 alla squadra cagliaritana dell’Amsicora, grazie anche all’ottima prestazione della bomber Sara Puglisi e alle parate di Chiara Trafeli. I ragazzi hanno invece conquistato un quarto posto nella classifica nazionale che solo fino a poche settimane fa sembrava un traguardo irraggiungibile, ottenendo tra l’altro il premio come miglior portiere (Prospero Gallone) e atleta più giovane (Valentino Malucchi, 12 anni).
Il prossimo fine settimana presso gli impianti del Cus di via Chiarugi saranno invece le under 18 a cercare di guadagnare il massimo titolo italiano, mentre le under 14 ci proveranno a Catania dal 3 al 5 giugno. A coronamento di questa splendida annata che ha visto la prima squadra maschile guadagnare la Serie A1 dopo ben 56 anni e la femminile classificarsi al quarto posto nella medesima serie, dopo aver vinto lo scudetto nel campionato invernale indoor, la società gialloblù ha deciso di festeggiare con una serata di gala aperta a tutta la cittadinanza. A partire dalle 19.30 presso il Palacus si apriranno i festeggiamenti con una cena di cinque portate (20 euro gli adulti, 12 euro per i minori di 21 anni), seguita da uno spettacolo di cabaret del comico di Zelig Stefano Bellani. A conclusione della serata il gruppo musicale Pedro & Friends farà ballare tutti i presenti con ritmi rock ‘n’ roll, blues e folk.
«Durante tutta la serata – dice il responsabile di sezione Riccardo Vanni – proietteremo un video con i momenti più belli di questa splendida annata, che speriamo di ripetere con ancor maggior successo il prossimo anno». Mancano all’appello del Cus Pisa Hockey ancora le risorse necessarie a rinforzare la squadra maschile appena promossa e destinata a combattere con i migliori team italiani, per cui oltre all’incasso della serata, gli organizzatori proporranno anche una lotteria di autofinanziamento con in palio televisori, tablet, biciclette e molto altro ancora. Per prenotarsi al Galà dell’hockey pisano è necessario inviare una mail a hockey@cuspisa.it oppure telefonare al 338.9891897.
Under 16 femminile – Il Cus Pisa Hockey Femminile aggiunge un altro trofeo in bacheca, conquistando la vittoria nella finali nazionali 6 di Roma under 16, svoltasi nel centro di preparazione olimpica Giulio Onesti nei giorni 20-21- 22 Maggio. L’avventura delle gialloblù è iniziata venerdì 20 maggio quando hanno affrontato nella prima partita del girone le padrone di casa del’HF Butterfly, imponendosi con un perentorio 7 a 0 (Puglisi a segno ben 4 volte, poi Bigongiari, Mneconi e Leonildi). Sabato 21 maggio invece si giocava la seconda e ultima partita del mini girone di qualificazione a 3 squadre: l’HP Valchisone era l’ostacolo tra le cussine e la finale scudetto, con una prestazione maiuscola le ragazze di Martina Chirico si sono imposte per4 a 0, conquistando così il pass per la finalissima in programma il giorno seguente alle 13, avversario la temibile SG Amsicora. Domenica 22 un folto pubblico è accorso da Pisa per tifare le universitarie che sono scese in campo molto determinate; i presupposti per vincere c’erano e Menconi lo ha confermato segnando una doppietta nel primo tempo, mentre le cagliaritane siglavano il momentaneo pareggio con la forte Federica Carta mandando le squadre al riposo sul 2-1 in favore delle toscane. Nella ripresa le gialloblùmettono la freccia e allungano fino al 4-1 (Menconi e Bigongiari), le sarde si riavvicinano siglando la seconda rete ma Puglisi con una doppietta spenge ogni tentativo di rimonta fissando il risultato sul 6 a 2. Le cussine tornano sul tetto d’Italia dopo essersi arrese l’anno precedente alla Moncalvese nella finale casalinga. Protagoniste assolute della finalissima di Roma Ottavia Menconi che ha segnato una tripletta e la portiera Chiara Trafeli autrice di una prestazione maiuscola.

Queste le cussine campionesse d’Italia: Chiara Trafeli (P), Sara Puglisi (C), Carolina Leonildi, Emma Oliva, Federica Costanzo, Valeria Ciucci, Ottavia Menconi, Greta Bigongiari, Letizia Foggi, Elena Contiero (P), Greta Celestino, Ester Uras, Nina Corradini, Caterina Casciani, Soraia Taussi, Margherita Bellani, MarinaMeucci. Allenatore: Martina Chirico. Dirigente: Lucianita Dambra.
9 su 10 da parte di 34 recensori La stagione straordinaria dell’hockey pisano: il 2 giugno festa al Cus La stagione straordinaria dell’hockey pisano: il 2 giugno festa al Cus ultima modifica: 2016-05-25T01:49:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento