Firenze, il pm Gianni Tei ha aperto un fascicolo per la voragine sul lungarno Torrigiani

In base ad alcune fonti citate dall’ANSA sarebbero già stati acquisiti dei documenti nella sede di Publiacqua. Non è ancora chiaro quale l’ipotesi di reato e se vi siano indagati.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone