Asti, 13 dipendenti dell’Agenzia delle Entrate timbravano il cartellino e poi uscivano

Sono stati scoperti – a seguito di mesi di indagini – dai Carabinieri del Norm di Asti. I dipendenti “infedeli” sarebbero stati ripresi e le loro azioni documentate.

Si tratta di 13 dipendenti dell’Agenzia delle Entrate di Asti che timbravano il cartellino e poi uscivano, oppure non lo timbrato nemmeno.

Le indagini sono ancora in corso per accertare ulteriori responsabilità. I lavoratori scoperti sono stati denunciati in stato di libertà.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone