Vicenza Galopera, domenica 29 maggio, e Lucciolata, venerdì 3 giugno

Quella in programma domenica 29 maggio a Maddalene sarà la 32a edizione de la Galopera, la manifestazione podistica che riscuote sempre tanto successo. La camminata è organizzata dal Marathon Club, in collaborazione con l’assessorato alla formazione – ufficio sport, e con l’assessorato alla partecipazione. Venerdì 3 giugno alle 21 sarà la volta della Lucciolata.

Di Galopera e Lucciolata hanno parlato gli assessori alla formazione Umberto Nicolai, alla comunità e alle famiglie Isabella Sala e alla partecipazione Annamaria Cordova, il consigliere comunale Renato Vivian, il presidente del Marathon Club Albano Mussolin, il direttore di Maddalene Notizie Gianlorenzo Ferrarotto e il presidente provinciale Fiasp Vicenza Francesco Enea. C’erano, inoltre, Otello Carraro e Lino Campesato, membri del Marathon Club.

“Le già collaudate manifestazioni Galopera e Lucciolata, ben note e sempre partecipate da tanti appassionati, quest’anno sono entrambe inserite tra gli eventi sportivi a sostegno della candidatura di Vicenza a Città europea dello sport” – ha ricordato l’assessore alla formazione Umberto Nicolai.

“Oltre ad essere un’occasione per tutti per stare insieme all’aperto e fare sport con un chiaro beneficio per la salute – ha proseguito l’assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala, Galopera e Lucciolata hanno una particolare attenzione verso le persone meno fortunate. La Galopera prevede, infatti, un percorso di 4 chilometri per le persone con disabilità. La Lucciolata invece devolverà le offerte raccolte alla Casa di Via di Natale di Aviano per la cura dei tumori”.

“I differenti percorsi proposti rendono la Galopera adatta veramente a tutti rendendola un’occasione per stare insieme e condividere una mattinata immersi tra le bellezze storiche e naturalistiche del quartiere di Maddalene – ha dichiarato l’assessore alla partecipazione Annamaria Cordova -. La Galopera e la Lucciolata sono frutto del lavoro di squadra dei tanti volontari che lavorano assiduamente per rendere possibili entrambi gli eventi e per curare l’organizzazione nei minimi dettagli. Per questo riteniamo necessario sostenere i due eventi con un contributo economico”.

Il consigliere comunale Renato Vivian, insieme agli altri presenti, è intervenuto per sottolineare la collaborazione non solo dei volontari e delle associazioni, ma anche dei commercianti che rendono possibile la stampa di un opuscolo dedicato all’evento. Inoltre Galopera e Lucciolata si inseriscono nel programma della consueta Festa di primavera che anima il quartiere in questa stagione.

Il Marathon Club è un gruppo di podisti che, con la Galopera, propone a tutti gli appassionati delle marce, ma anche a chi ama soltanto passeggiare, una mattinata di full immersion nella natura, tra risorgive, campi, carrarecce e sentieri delle colline a nord ovest di Vicenza.

Come da tradizione al campo sportivo parrocchiale di Maddalene (strada di Maddalene 49/a) sono previstipartenza (dalle 8 alle 9.30) e arrivo (verso le 13). Il Marathon Club impegna tutti i suoi soci, oltre 300, per garantire ai partecipanti il massimo della sicurezza lungo il percorso che offrirà gradevoli panorami. Non mancheranno i ristori lungo i tragitti di 4, 5,5, 7,5, 12 e 20 chilometri che interesseranno anche il vicino territorio comunale di Monteviale.

La Galopera è anche una ghiotta occasione per permettere al podista meno frettoloso di conoscere e apprezzare palazzi nobiliari, case padronali e la chiesa di S. Maria Maddalena, tutti luoghi ricchi di storia e di cultura.

Il percorso da 4 chilometri è adatto alle persone con disabilità oltre che ai più piccoli. Nel giardino accanto alla chiesa di Maddalene Vecchie sarà allestito uno spazio con gli animali della fattoria – curato da Vincenzo Dal Martello, imprenditore agricolo di Maddalene – dimostratosi anche nelle scorse edizioni, un’attrattiva irrinunciabile.

Una presenza significativa alla Galopera è costituita dai podisti organizzati in vari gruppi provenienti non solo dal vicentino, ma anche da fuori provincia. Molti di questi marciatori hanno cominciato oltre trent’anni fa a frequentare i percorsi unici di questa marcia che volutamente si snoda in mezzo alla natura e non lungo le trafficate strade del centro cittadino e da allora non sono mai mancati a questo appuntamento che riserva nel cortile della ditta Eurolattoneria al Moracchino, a ottocento metri dall’arrivo, l’immancabile minestrone casereccio offerto dagli organizzatori.

La Galopera fa parte delle marce FIASP (Federazione Italiana Amatori Sport per tutti).

Venerdì 3 giugno 2016 alle 21, sempre dal campo sportivo di Maddalene, partirà la Lucciolata, la camminata a scopo benefico in notturna di 5 e 10 chilometri, il cui contributo di partecipazione ad offerta libera andrà devoluto interamente alla Casa di Via di Natale di Aviano, noto centro di cura dei tumori e assistenza ai malati terminali e loro famigliari. Si consiglia ai partecipanti di munirsi di torcia.

Nel 2015 ad entrambe le manifestazioni hanno partecipato 8.200 persone, nonostante le condizioni meteorologiche non sono state per nulla favorevoli. Con il bel tempo i numeri potrebbero essere sicuramente più elevati.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla sede del Marathon Club contattando il presidente Albano Mussolin, cell. 338 74 46 934 oppure il segretario Otello Carraro, cell. 338 2619121.

Altre informazioni si possono trovare nel sito web http://www.marathonclubvicenza.it oppure scrivendo all’indirizzo mail marathonclub@hotmail.com

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone