Morte di Ivo Ronchetti, il cordoglio del sindaco di Modena

Muzzarelli saluta l’ex assessore. Condoglianze della presidente del Consiglio Maletti.

“Un uomo di valori che ha speso un’intera vita al servizio della comunità modenese”. Così il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha espresso cordoglio per la morte di Ivo Ronchetti, già consigliere e assessore comunale. “Avevo con lui – ha aggiunto il sindaco – un legame di lunghissima data caratterizzato da amicizia, stima e rispetto”.

Ivo Ronchetti, è stato assessore a Modena dal luglio 1970 nella giunta di Rubes Triva fino al febbraio 1973, quando divenne sindaco Germano Bulgarelli. Prima fu consigliere comunale del Pci dal giugno 1956 al novembre 1964 con sindaco Alfeo Corassori, quindi dal novembre 1964 al luglio del 1970 con sindaco Rubes Triva. Aveva poi ricoperto dal 1973 al 1991 il ruolo di vicepresidente e presidente allo Iacp, istituto autonomo case popolari, ed è stato segretario Uisp e presidente provinciale Fipav (Federazione italiana pallavolo).

Francesca Maletti, presidente del Consiglio comunale ha ricordato che “proprio quest’anno è stato celebrato il 70° del primo Consiglio ed è giusto sottolineare una volta di più, con l’addio a Ronchetti, l’impegno di uomini e donne della sua generazione e delle successive nelle istituzioni democratiche al servizio della città e dei cittadini modenesi”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone