L’India ha sperimentato il prototipo in scala di un traghetto spaziale riutilizzabile

RLV-TD è interamente concepito in loco dall’Organizzazione indiana di ricerca spaziale (Isro). Dopo aver confermato che “la missione è stata realizzata con successo” dalla base di Sriharikota in Andhra Pradesh, un portavoce dell’Isro ha indicato che il prototipo di “shuttle”, sei volte più piccolo di quella che sarà la versione finale fra una decina d’anni, è capace di mettere in orbita un satellite e di rientrare poi normalmente nell’atmosfera.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone