Genova, paura al parco dell’Acquasola due persone provano a rapire 3 bambine

Sull’accaduto indaga la Squadra Mobile. I genitori della bambine coinvolte nel tentativo di sequestro hanno lanciato un appello su Facebook e Whatsapp invitando a fare attenzione. L’appello è già stato raccolto da centinaia di genitori genovesi.

Venerdì pomeriggio una ragazzina di 14 anni e un suo complice – che attendeva in auto – hanno tentato di rapire 3 bambine in un parco in centro a Genova. Secondo quanto denunciato dai genitori, la ragazza avrebbe avvicinato le piccole mentre giocavano al parco dell’Acquasola e le avrebbe convinte a uscire dal recinto, per poi cercare di caricarle in un’auto. Le bimbe sono state salvate da una mamma che, notata la scena, ha messo in fuga i due.

E’ stata la mamma di una delle bambine ad accorgersi dell’azione della ragazza. A quel punto la donna le ha detto: “Che cosa stai facendo, dove state andando?”. La giovane ha risposto: “Le bambine sono con me”. La donna ha replicato: “Ma cosa dice, una è mia figlia e le altre sono figlie di amici miei”. A quel punto la ragazza è fuggita ed è salita a bordo dell’auto dove la attendeva il complice.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, paura al parco dell’Acquasola due persone provano a rapire 3 bambine Genova, paura al parco dell’Acquasola due persone provano a rapire 3 bambine ultima modifica: 2016-05-21T14:26:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone