Napoli, arrestati 20 affiliati al clan di camorra Sibillo-Giuliano-Brunetti-Amirante

I reati ipotizzati sono associazione per delinquere finalizzata allo spaccio della droga e detenzione di armi guerra.

La Polizia ha tratto in arresto 20 presunti affiliati al clan di camorra Sibillo-Giuliano-Brunetti-Amirante, definito “la paranza dei bimbi”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone