Milano, in viale Umbria motociclista investe ragazza e muore per infarto

Il centauro di 36 anni è morto. Una giovane donna versa in gravi condizioni dopo un incidente stradale in viale Umbria all’angolo con corso XXII marzo, quando il motociclista di 36 anni ha investito la donna.

Sul posto sono giunte due ambulanza e due automediche. Il conducente del mezzo è stato soccorso in arresto cardiaco e è deceduto poco dopo, al Policlinico. La giovane investita ha riportato gravi traumi agli arti, al bacino e alla testa, e si trova ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Raffaele.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone