Messina, investito e ucciso Rosario Costa corridore di 14 anni. Militava nella Asd Nibali

Rosario Costa, ciclista di soli 14 anni, militava nella Asd Nibali, la squadra dilettantistica del campione siciliano. Il corridore è stato investito mentre si allenava lungo la litoranea di Messina in compagnia del padre e di altri amici.

Rosario Costa si è scontrato con un mezzo compattatore della Messinambiente che sopraggiungeva in direzione opposta in località Sant’Agata, nella zona nord di Messina. Una telecamera di proprietà di un esercizio commerciale ha ripreso quanto avvenuto ed il filmato è stato già prelevato dagli inquirenti che stanno cercando di far luce sulla vicenda.

Vincenzo Nibali, impegnato nella cronometro individuale del Chianti al Giro d’Italia, ha appreso la tragica notizia non appena terminata la ricognizione del percorso con la sua squadra. Il campione siciliano è scoppiato a piangere, sconvolto dalla notizia. Era attaccato a quel ragazzo che considerava un “figlioccio”.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone