Bagno di Romagna, Gilberto Amadori ucciso delle punture di uno sciame di api

Gilberto Amadori è stato colpito nella zona di Campo Orlandino di Sopra, nei pressi di Bagno di Romagna, nel Cesenate. L’uomo di 58 anni è stato punto da api sotto gli occhi dei familiari, fuori dalla porta di casa, che hanno subito dato l’allarme, facendo scattare i soccorsi. Sul posto, una zona isolata dell’Appennino cesenate, sono giunti i sanitari con una ambulanza e l’elicottero di soccorso, invano.

All’uomo, che non risultava essere allergico alle punture di insetti, sono state fatali le punture dello sciame. E’ morto per uno choc anafilattico.

Gilberto Amadori è stato attaccato da uno sciame d’api fuori dalla porta di casa, sotto gli occhi dei familiari. L’operaio lascia la moglie e due figli di 16 e 19 anni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bagno di Romagna, Gilberto Amadori ucciso delle punture di uno sciame di api Bagno di Romagna, Gilberto Amadori ucciso delle punture di uno sciame di api ultima modifica: 2016-05-16T18:35:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone