Matera, ricerca e innovazione sul frumento seminario all’Itas

Lunedì 16 maggio, con inizio alle 17, si svolgerà presso l’Itas- Istituto tecnico agrario statale “G. Briganti” di Matera un seminario tecnico- pratico dedicato alla ricerca e all’innovazione sul frumento. Saranno presentati i risultati dei campi vetrina sperimentali realizzati in tre macro parcelle rettangolari e omogenee di terreni messi a disposizione dall’Istituto per le prove di ricerca. I campi sono stati oggetto di attività didattica per gli studenti delle classi IV e V.

Le varietà di frumento utilizzate per i campi sperimentali sono Simeto, Credit e Core e le semine sono state effettuate attraverso tecniche tradizionali, intensive e non intensive con seme conciato e non conciato, al fine di verificare il controllo delle malattie fungine, delle erbe infestanti, della concimazione e le differenze delle rese.

Dopo le verifiche in campo e la divulgazione dei dati, nell’Aula magna si terrà un seminario tecnico dal titolo “Innovazione nella difesa, nella tecnica di semina e nel panorama varietale del frumento duro” cui parteciperanno il dirigente scolastico dell’Itas Gianluigi Maraglino, Michele Curci e Roberto Balestrazzi della Bayer, Antonino La Magna della Pro.se.me, Fortunato Calcagno ricercatore genetista, Romana Bravi del Crea Scs di Battipaglia, Maria Rosaria Onofrio allieva dell’Itas, Gianluca Chieppa v.presidente dell’Arptra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, ricerca e innovazione sul frumento seminario all’Itas Matera, ricerca e innovazione sul frumento seminario all’Itas ultima modifica: 2016-05-15T02:55:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento