Genova, trentottenne ubriaco tenta di strangolare la moglie in un’abitazione di San Quirico

Il tentato omicidio è avvenuto al termine di una lite per gelosia in Valpolcevera, nella periferia di Genova. I Carabinieri del nucleo radiomobile sono giunti nell’appartamento mentre l’uomo stava ancora stringendo le mani intorno al collo della moglie, una badante di 34 anni.

A dare l’allarme alla centrale operativa del 112 erano stati alcuni vicini di casa della coppia che avevano udito le urla provenire dall’abitazione. L’ecuadoriano – la moglie è una connazionale – è stato accusato di tentato omicidio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, trentottenne ubriaco tenta di strangolare la moglie in un’abitazione di San Quirico Genova, trentottenne ubriaco tenta di strangolare la moglie in un’abitazione di San Quirico ultima modifica: 2016-05-15T19:55:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento