Vicenza, 72° anniversario del bombardamento del 1944 oggi la commemorazione

L’associazione “Vicenza in centro”, d’intesa con l’associazione Vittime Civili e con il patrocinio del Comune di Vicenza, ricorderà, oggi alle 11 nella Loggia del Capitaniato, esattamente a distanza di 72 anni, il bombardamento del 14 maggio 1944 che provocò la morte di 56 persone e centinaia di feriti, con grandi distruzioni in città.
Con la bandiera a mezz’asta in piazza dei Signori, la commemorazione delle vittime prevede gli interventi del presidente del consiglio comunale Federico Formisano, del professor Ottavio Giuseppe Zanon, presidente dell’associazione vittime civili, e dell’avvocato Giovanni Bertacche, presidente dell’associazione Vicenza in centro.
Alla cerimonia sono invitati a partecipare i parenti delle vittime, le associazioni combattentistiche e d’arma, le associazioni civiche e tutta la cittadinanza.
Il 14 maggio del 1944, dalle 11.45 alle 12, 150 bombardieri alleati a più riprese scaricarono 1.300 bombe su Vicenza colpendo i palazzi Ca’ D’Oro e Valmarana Braga, il Duomo e la Chiesa di San Gaetano, i quartieri di Borgo Berga e dei Ferrovieri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, 72° anniversario del bombardamento del 1944 oggi la commemorazione Vicenza, 72° anniversario del bombardamento del 1944 oggi la commemorazione ultima modifica: 2016-05-14T02:52:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone