Vicenza, Pasolini … “Abbiamo perso un poeta”

“Abbiamo perso soprattutto un poeta” gridava sconvolto Alberto Moravia alla notizia della tragica scomparsa di Pierpaolo Pasolini scrittore, regista, intellettuale. Da quel novembre 1975 su Pasolini non è caduto l’oblio, né sulla sua opera, né sulla sua morte violenta i cui contorni sono ancora da chiarire. Non a caso poco più di un mese fa è uscito nelle sale il film “La macchinazione” di David Grieco, con protagonista un personaggio come Massimo Ranieri, noto cantante e attore.
Con queste premesse, la Biblioteca civica Bertoliana ha deciso di proporre un doppio appuntamento su Pasolini.
Il primo sarà proprio centrato sulla vicenda dell’oscuro omicidio. Venerdì 13 maggio 2016, alle 17.00, sarà presente in contra’ Riale 12, a Palazzo Cordellina Guido Calvi, avvocato di parte civile nel processo per la morte di Pasolini, poi senatore e uomo politico.
Calvi presenterà un volume di Gian Carlo Zaffanella dal titolo “Pier Paolo Pasolini, il coraggio intellettuale della verità”. Zaffanella, già autore di un volume su un’altra morte illustre rimasta indecifrata, quella di Enrico Mattei, inserisce la vicenda nel clima delle stragi degli anni Settanta. Zaffanella, ancora, direttore dell’Istituto ricerche mediterranee “Atlantis”, è anche artista assai eclettico ed ha dedicato varie opere alla figura di Pasolini. A completamento della serata sarà proiettato un video di interviste all’intellettuale scomparso.
Il secondo appuntamento è con Angela Felice, direttrice del Centro studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia. E’ fissato per martedì 17 maggio 2016 alle ore 17.00, sempre a Palazzo Cordellina di Contra’ Riale. Angela Felice presenterà una riflessione dal titolo La parola poetica di Pasolini, tra incantesimo, eresia e ceneri. Sarà una panoramica sul valore espressivo di cui Pasolini investì la parola poetica, dai folgoranti esordi dialettali della gioventù friulana alla
risonanza civile degli anni romani, fino alla frantumazione della tensione
lirica e alla sperimentazione di un originale verso impuro. Anche in questo caso un video completerà la presentazione. L’ingresso agli eventi è libero. Per informazioni: Biblioteca Bertoliana – Ufficio Consulenza- Tel. 0444 578 203(consulenza.bertoliana@comune.vicenza.it).

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone