Napoli, agguato a Soccavo ucciso Stefano Adamo

Al momento dell’agguato – secondo la Polizia – Stefano Adamo era a bordo di un’auto in compagnia di un’altra persona ed è stato affiancato da due killer che, a bordo di uno scooter, hanno esploso numerosi colpi di pistola.

Adamo è stato poi trasportato in gravissime condizioni all’ospedale San Paolo, ma non c’è stato nulla da fare.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone