Padova, vietato l’ingresso in uffici comunali e musei alle donne con il niqab

A questo scopo saranno collocati dei cartelli informativi in varie lingue fuori da uffici e musei pubblici. E’ stata, infatti, approvata dalla giunta, una delibera proposta dal sindaco Massimo Bitonci, per vietare l’ingresso in uffici comunali e musei cittadini alle donne con il niqab, il velo che lascia scoperti solo gli occhi.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone