Ora è ufficiale, cordata cinese guidata da Sal Galatioto tratta l’acquisto del 70% del Milan

Che il club sia in vendita è un fatto noto. Che in ballo ci siano i cinesi anche. Ora però c’è l’ufficialità. Il patron Silvio Berlusconi ha acconsentito a trattare in esclusiva, non vincolante, con la cordata cinese interessata ad acquistare il 70% del Milan.

Lo anticipa l’ANSA. Convocato un cda straordinario di Fininvest, la holding che controlla il club, per dare mandato all’ad Pasquale Cannatelli di firmare l’accordo sull’esclusiva per un mese con il consorzio rappresentato dal mediatore italoamericano Sal Galatioto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone