Torino, Fassino: “Ancora una volta Grillo parla senza sapere e strepita a vanvera”

“Intanto non sa che il debito della Città di Torino è figlio non di sprechi o di aumento della spesa corrente bensì di importanti investimenti che hanno cambiato la città, come, ad esempio, la metropolitana.

L’esposizione debitoria della Città di Torino, in questi anni, è stata ridotta di oltre seicento milioni ed è in costante diminuzione. Peraltro il rigore con cui si gestisce il bilancio della Città di Torino è certificato dai rapporti di agenzie di rating che analizzano lo stato finanziario degli Enti locali.

Infine Grillo non sa che tra Città e Iren intercorrono normali rapporti di fornitura di servizi che la Città paga regolarmente con modalità condivise con l’azienda. E grazie agli investimenti realizzati dalla Città insieme a Iren, oggi Torino è la città più teleriscaldata d’Italia, dispone di un sistema di illuminazione pubblica a led e ha in corso un piano di efficientamento energetico di edifici pubblici e scuole.

Dati certi, che non si prestano alle demagogie da campagna elettorale.

Sarebbe bene che, chi accusa,  prima di parlare si informi. Oppure lasci perdere”.

Lo ha detto il Sindaco di Torino, Piero Fassino, a seguito di affermazioni odierne dell’attore genovese.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, Fassino: “Ancora una volta Grillo parla senza sapere e strepita a vanvera” Torino, Fassino: “Ancora una volta Grillo parla senza sapere e strepita a vanvera” ultima modifica: 2016-05-09T17:24:55+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento