Siena, le donne sangoma nella mostra “Between Home and Wisdom” al Santa Maria della Scala

Si è tenuta al Santa Maria della Scala l’anteprima alla stampa della mostra fotografica “Between Home and Wisdom” di Tommaso Fiscaletti.

Il fotografo marchigiano, il curatore della mostra e del catalogo, Guido Cabib, e il direttore della Direzione Musei del Comune di Siena, Daniele Pitteri, hanno accolto i giornalisti lungo il percorso espositivo composto dai 31 scatti che ritraggono la comunità di donne di etnia xhosa, molte delle quali sangoma ovvero praticanti il culto dei morti, che abitano la baraccopoli di Dunoon, vicino a Cape Town, in Sudafrica.

La mostra, realizzata in collaborazione con la milanese Contemporary Reload, sarà aperta al pubblico tutti i giorni fino al prossimo 20 giugno in orario 10.30/18.30.

Il costo d’ingresso è compreso nel biglietto del Santa Maria: 9 euro l’intero, 8 euro il ridotto e 22 euro il pacchetto famiglia per due adulti e due minori di 11 anni; gratuito per residenti nel territorio comunale, bambini under 11, scuole pubbliche e università senesi, portatori di handicap e giornalisti. In caso di gruppi e istituzioni formative con più di 10 persone, il biglietto a persona è di 5 euro e gratuito per l’accompagnatore.

E’ possibile effettuare prenotazioni telefonando al Centro Servizi del Comune di Siena (0577 292615).

Per ulteriori informazioni, contattare la biglietteria del Santa Maria allo 0577 534571 o consultare il sito web santamariadellascala.com.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone