Lucca, Edilizia Residenziale Pubblica: assegnati 7 alloggi a Montuolo

Alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini, dell’assessore alle Politiche Abitative Antonio Sichi e del presidente di ERP Francesco Franceschini, sono stati assegnati sette nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica, acquisiti dal Comune di Lucca a seguito del buon esito della partecipazione all’ultimo bando europeo gestito dalla Regione Toscana, che ha permesso di usufruire di una somma di 900 mila euro sui 2 milioni di euro complessivamente messi a disposizione.

Sette nuovi alloggi – con metrature che variano dai circa 40 mq ai 75 mq – per i quali non c’è stato nessun esborso da parte del Comune e per la cui attribuzione è stato applicato ancora una volta il criterio di assegnazione a mosaico. Dei sette alloggi, quattro sono stati assegnati da bando e tre in virtù di mobilità per sottoutilizzo. Tali mobilità hanno comportato una maggiore razionalizzazione del patrimonio abitativo, andando da un lato ad assegnare case adeguate a quei nuclei familiari divenuti esigui per alloggi ormai troppo ampi, dall’altro riuscendo a recuperare appartamenti di metrature importanti per quelle famiglie numerose rimaste in attesa nella graduatoria derivante dall’ultimo bando ERP avvenuto nel 2013.

Si ricorda infine che a metà luglio 2016 sarà pubblicato il nuovo bando ERP che per la prima volta sarà emesso con gli stessi requisiti e contemporaneamente in tutti i comuni della provincia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca, Edilizia Residenziale Pubblica: assegnati 7 alloggi a Montuolo Lucca, Edilizia Residenziale Pubblica: assegnati 7 alloggi a Montuolo ultima modifica: 2016-05-09T00:39:33+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone