Chef lucani festeggiano medaglia d’oro

La squadra degli chef di Basilicata, campioni d’Italia, torna nel ristorante Sotto la Torre di Satriano per “festeggiare” in casa e con tutto lo staff associativo regionale la meritata medaglia d’oro conquistata a Montichiari lo scorso 21 marzo. Il team degli chef risultava essere così composto: Battista Giastamacchia team manager Uniocne Cuochi Regionale, Vito Amato capo team di gara, Antonio Farella, Francesco Fiore (pasticcere) e Giuseppe Isoldi.

“ Le promesse fatte vanno onorate” ha spiegato Battista Guastamacchia “ e la nostra promessa era quella di ritornare nel luogo dove il menù di gara è stato preparato. Un ringraziamento al proprietario del ristorante Sotto La Torre di Satriano che mettendo a disposizione la sua struttura ha voluto dare sostegno all’attività che come associazione svolgiamo sia sul territorio di Basilicata che anche in Italia e spesso in Europa. La serata associativa che si è inserita nell’attività del ristoratore di promozione sul territorio dei cibi raffinati, è servita oltre che onorare l’impegno preso, anche voler condividere e confrontarsi con tutto lo staff Lucano sulle nuove tecniche di cucina al fine di portare risultati sempre più significativi alla nostra terra. Presenti alla cena il Presidente Regionale Rocco Giubileo, il vice presidente regionale Antonio Zazzerino, il presidente cuochi di Potenza Antonio Stigliano, il presidente cuochi di Melfi Franco Palumbo, il presidente cuochi materani Francesco Fiore. Sono fiero dell’affiatamento che si sta creando in regione e del gioco di squadra messo in campo in questi ultimi mesi che ci vede impegnati su diversi fronti, soprattutto nelle scuole alberghiere con stage fatti ai ragazzi, ma anche nelle piazze di alcuni comuni della Basilicata”. “La preparazione di un piatto” ha commentato Rocco Giubileo presidente Regionale Unione cuochi” è una sfida per uno chef e per una squadra molto delicata e la preparazione di ogni piatto necessita di molti passaggi. Il team che ha partecipato a Montichiari ha saputo pazientemente preparasi alla gara e quando la professionalità e l’impegno lavorativo hanno basi di serietà solide i risultati arrivano. Alle competizioni solo uno vince, nel nostro caso credo che sia stato apprezzato un lavoro certosino e la ricerca della combinazione giusta dei cibi presentati in gara. Sono convinto che avremo altre soddisfazioni perché il gruppo coeso che si è formato lavora all’unisono verso un unico obiettivo, promozione del territorio attraverso la preparazione dei cibi della terra di lucania”. Ospiti d’onore al tavolo il presidente nazionale Federazione Italiana cuochi Rocco Pozzulo e Giuseppe Casale del Dipartimento Istruzione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chef lucani festeggiano medaglia d’oro Chef lucani festeggiano medaglia d’oro ultima modifica: 2016-05-09T00:39:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone