Brindisi, maxi-evasione di imposte sulla vendita di prodotti petroliferi 9 arresti

Eseguita un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 9 persone e sequestri per un milione e mezzo di euro da parte dei militari del nucleo di polizia tributaria della guardia di Finanza di Bari.

L’inchiesta è della procura di Brindisi. Le indagini sono state svolte su alcune persone che avrebbero evaso le tasse mediante fittizi “bunkeraggi” in diversi porti pugliesi di carburanti solo apparentemente destinati a motopescherecci in esenzione dalle imposte.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone