Presentata la 9. edizione di “Venice Lagoon Raid 2016” Cinque giorni di sport e turismo dal 17 al 21 maggio

Un’occasione per riscoprire il rapporto intimo tra Venezia e la sua laguna e per promuovere un turismo diverso, lento e sostenibile. Questo, per l’assessore comunale al Turismo, Paola Mar, è il “Venice Lagoon Raid 2016”, presentato al Municipio di Mestre con una conferenza stampa alla quale è intervenuto, oltre all’assessore, il presidente del Circolo velico Casanova, Marco D’Alba, che organizza da nove anni a questa parte la manifestazione velica. “VeLaRaid” è una regata unica nel suo genere in Italia e seconda in Europa per numero di partecipanti.

La gara, anche se la componente agonistica non è quella principale, si svolge in cinque giorni, percorrendo cento miglia tra Venezia e le sue isole meno battute: “E’ un’occasione per praticare uno sport all’aria aperta in un territorio ricco di punti di riferimento – ha spiegato D’Alba – con un po’ di sano agonismo ma soprattutto con la voglia di stare insieme godendosi un ambiente meraviglioso tutto da scoprire”. Quest’anno inoltre “VeLaRaid” si pone cronologicamente tra la Vogalonga e la Velalonga (anche quest’ultima organizzata dal Circolo velico Casanova).

Gli oltre sessanta equipaggi iscritti, per un totale di circa centosessanta partecipanti, provenienti da tutta Europa, salperanno da Punta San Giuliano per toccare, tra le varie isole, anche Burano, Lio Maggiore, Casone Lanzani, Lazzaretto Nuovo, Giudecca, Chioggia, Pellestrina e Poveglia. Numerose le imbarcazioni storiche presenti, in particolare quelle tipiche della laguna veneziana. L’equipaggio più numeroso è il Molly, che arriva da Londra con nove membri; la delegazione più numerosa invece è di Roma e sbarca in laguna con dodici persone. Altri equipaggi italiani provengono da Cagliari, Parma, Fidenza e Mantova.

“La laguna è una parte di Venezia – ha precisato l’assessore Mar – e questa regata permetterà ai partecipanti di riscoprire un rapporto intimo tra la città storica, la terraferma e l’ambiente lagunare e godere dell’equilibrio che le lega. Navigare in laguna, immersi nella natura, mi fa pensare alla montagna e, come esiste l’altavia delle Dolomiti, sarebbe interessante creare una ‘bassavia’ della Laguna, un percorso bellissimo da godere appena fuori dalla porta di casa nostra”.

Tutte le informazioni sulla manifestazione si possono consultare sul sito www.velaraid.it e su Facebook.

9 su 10 da parte di 34 recensori Presentata la 9. edizione di “Venice Lagoon Raid 2016” Cinque giorni di sport e turismo dal 17 al 21 maggio Presentata la 9. edizione di “Venice Lagoon Raid 2016” Cinque giorni di sport e turismo dal 17 al 21 maggio ultima modifica: 2016-05-08T03:34:08+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone