Morto il noto costruttore Giorgio Ricotti, discendente di una delle famiglie nobiliari di Ancona

Il cuore dell’imprenditore di 63 anni ha smesso di battere nel reparto di Chirurgia generale dell’Inrca, dove era ricoverato da lunedì. Avrebbe compiuto 63 anni a novembre. Il noto costruttore Giorgio Ricotti era discendente di una delle famiglie nobiliari più antiche di Ancona.

L’uomo aveva già affrontato due interventi, versava in condizioni critiche, ma la sua morte ha lasciato nello sconforto la moglie Arianna Avoni, con cui era sposato da 26 anni, le figlie Claudia e Livia, il fratello Giuseppe, primario della clinica di Dermatologia all’Inrca, e i nipoti Filippo e Francesca.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone