Cisternino, ciclista travolto e ucciso. La vittima è Enrico D’Amico di 15 anni

Enrico D’Amico, 15 anni di Cisternino, è morto dopo essere stato investito da un’auto mentre era in sella ad una bici tra Cisternino e Martina Franca, in contrada Restano. I Carabinieri hanno stabilito che a travolgere la bici sarebbe stato il guidatore ventenne di un’Alfa Romeo Giulietta, rimasto illeso e ora denunciato per omicidio colposo.

L’auto è stata sottoposta a sequestro. Enrico D’Amico è morto poco dopo il trasporto all’ospedale di Martina Franca. Sulla dinamica sono in corso indagini. La salma è stata restituita ai familiari su disposizione della magistratura.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone