Renzi pronto ad abolire il bollo auto ma sostituendolo con un aumento delle accise

Di tassa in tassa. Il Premier, infatti, è pronto ad abolire il bollo auto ma sostanzialmente a contrastare l’evasione legata alla tassa spostandola sulle accise dei carburanti. Un po’ sul modello del canone Rai. Invece di privatizzare si sposta l’importo in bolletta così da “sconfiggere” chi non paga.

“Non è una cattiva idea, ma intelligente e dall’utilità concreta perché in questo caso pagherebbe solo chi usa, consuma, inquina”, ha dichiarato Matteo Renzi.

Una proposta di legge in tal senso è stata di recente depositata da Fare! e calcola che con 15 centesimi circa di aumento dell’accisa sui carburanti si potrebbe fare a meno dei 6,5 miliardi di euro che entrano nelle casse dello Stato attraverso il bollo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Renzi pronto ad abolire il bollo auto ma sostituendolo con un aumento delle accise Renzi pronto ad abolire il bollo auto ma sostituendolo con un aumento delle accise ultima modifica: 2016-05-05T10:24:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone