Imperia, la giunta comunale approva lo schema di bilancio

La Giunta municipale oggi ha approvato lo schema di bilancio pluriennale per il 2016-2018 che pareggia, per il 2016, a 101.095.457,86. Ora la pratica passerà al vaglio dell’organo di revisione e del Consiglio Comunale per la presentazione e successivamente per l’approvazione definitiva.

Nel quadro delle uscite, le spese correnti ammontano a 42.615.795,36 mentre quelle in conto capitale a 13.744.869,97 €. Per quanto riguarda le opere sono previsti, nel triennio 4.800.000 € per lo sviluppo del nuovo Por-Fesr 2014/2020 – Asse 6 – Città (di cui 1.600.000 € nel 2016)e i proventi stimati dal piano delle alienazioni il cui schema è stato approvato stamane che prevede un introito di 180 mila euro. Nel corso del 2016 saranno messi all’asta alcuni immobili a Moltedo (due magazzini) e a Porto Maurizio in via Monte Gagliardone.

“Con la delibera di oggi abbiamo concluso questa importante pratica che dovrà essere vagliata dal Consiglio Comunale. Nonostante il periodo di difficoltà generale per tutti le amministrazioni e soprattutto per gli enti locali, la Giunta ha approvato lo schema di bilancio con il pareggio a 101 milioni di euro, ora la pratica proseguirà il suo iter”, dichiara l’assessore all’Amministrazione Finanziaria, Fabrizio Risso.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone