Gabiano, assalto al portavalori della Ferrari srl, ucciso Andrea Foglia, arrestato Giuseppe Sorrentino

Drammatico assalto ad un portavalori tra le province di Vercelli e Alessandria. Nell’azione criminosa ha perso la vita Andrea Foglia, 37 anni di Novi Ligure, l’autista del furgone che trasportava denaro raccolto dalle slot machine. L’uomo è stato ucciso con un colpo alla testa inferto con un corpo contundente. Per l’omicidio è stato arrestato Giuseppe Sorrentino, pregiudicato napoletano di 59 anni. Deve rispondere di omicidio, sequestro di persona e rapina.

Sorrentino, con numerosi precedenti, è stato fermato dai Carabinieri a Tricerro nel Vercellese, dopo un breve inseguimento, a bordo del furgone portavalori. Ai militari che lo hanno interrogato ha confessato di avere rapinato l’autista e, dopo una colluttazione, di averlo abbandonato in un fosso.

Il corpo di Andrea Foglia è stato rinvenuto in un’area boschiva del Comune di Gabiano, in provincia di Alessandria. L’uomo lavorava per la ditta Ferrari Srl, operante nel settore del noleggio di apparecchi pubblici da gioco. La refurtiva, quasi 7.500 euro, è stata recuperata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gabiano, assalto al portavalori della Ferrari srl, ucciso Andrea Foglia, arrestato Giuseppe Sorrentino Gabiano, assalto al portavalori della Ferrari srl, ucciso Andrea Foglia, arrestato Giuseppe Sorrentino ultima modifica: 2016-05-03T13:34:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento