Il consiglio comunale di Pietragalla ha approvato il regolamento per l’applicazione del Baratto amministrativo

“Si tratta – ha spiegato il sindaco Nicola Sabina – di un utile strumento di perequazione sociale e fiscale, soprattutto per le fasce deboli e le associazioni. Il baratto amministrativo consente di coinvolgere i cittadini in difficoltà con i pagamenti dei tributi locali, facendoli partecipare attivamente alla manutenzione del patrimonio comunale e consentendo in tal modo agli stessi di poter adempiere ai propri obblighi tributari. Nei prossimi giorni sarà presentato un avviso pubblico rivolto ad associazioni e cittadini che potranno presentare progetti per attività di interesse sociale, ottenendo sconti sulle tasse (Imu, Tari e Tasi). “Con l’approvazione del Piano finanziario 2016, avvenuta sempre nella seduta consiliare odierna, abbiamo inoltre sancito sostanzialmente l’avvio – ha continuato il primo cittadino – del nuovo sistema di Raccolta differenziata Rifiuti solidi urbani, che porterà un risparmio annuo di circa 60.000 euro ed una diminuzione delle tasse a carico dei cittadini”. Il consiglio comunale ha approvato, infine, il rendiconto di gestione esercizio finanziario 2015 e la modifica ai regolamenti per l’applicazione dell’imposta municipale propria (Imu) e per la disciplina del tributo sui servizi indivisibili (Tasi).

9 su 10 da parte di 34 recensori Il consiglio comunale di Pietragalla ha approvato il regolamento per l’applicazione del Baratto amministrativo Il consiglio comunale di Pietragalla ha approvato il regolamento per l’applicazione del Baratto amministrativo ultima modifica: 2016-05-01T02:21:35+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone