Caltanissetta, bimbo di 10 anni aggredito da due rottweiler dei vicini di casa

Il ragazzino è stato aggredito mentre giocava con i due cani nel giardino di una villa alla periferia di Caltanissetta. I rottweiler lo hanno azzannato alle braccia, alle gambe e alla testa.

Trasportato in ospedale, il bambino è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed è considerato fuori pericolo, ma resta in osservazione nel reparto di chirurgia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone