Bologna, incidente con l’Alfa 147 morto Claudio Talotta impiegato di 22 anni

Il ventenne si è schiantato contro un muro. La sua auto è finita sul ciglio della strada, di fianco a un albero. Claudio Talotta è morto sul colpo nell’incidente avvenuto in via Croara, all’incrocio con via Ruffillo, a San Lazzaro.

Talotta stava guidando in direzione San Lazzaro quando al bivio ha perso il controllo della sua Alfa 1457 colpendo l’angolo di un muro di un’abitazione privata. L’auto, prima di arrestarsi, avrebbe piroettato più volte su stessa fermandosi a una decina di metri più avanti. Per estratte il giovane è stato necessario l’intervento dei pompieri. Dell’auto, di proprietà del padre, sono rimaste solo le lamiere.

Il ragazzo era conosciuto a San Lazzaro nonostante risiedesse con la famiglia nel quartiere Fossolo, aveva frequentato le scuole nel comune alle porte di Bologna. La salma di Claudio Talotta è stata trasportata alla medicina legale, in attesa di eventuali accertamenti da parte degli inquirenti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone