Il Premio Rodolfo Valentino 2016 ad agosto con Matilde Brandi

Castellaneta – Il 23 agosto del 1926 Rodolfo Valentino cessava la sua esistenza terrena e da quel giorno ha avuto inizio la storia di un mito inossidabile: impossibile non celebrarlo, anche dopo 90 anni.

La Fondazione Rodolfo Valentino celebrerà questo anniversario nel migliore dei modi con il Premio Rodolfo Valentino 2016 che si terrà domenica 21 agosto nell’anfiteatro comunale all’aperto di Castellaneta, due giorni prima del 90° anniversario della morte, data che ha cambiato per sempre la storia del cinema; partner dell’evento sono Green Castellaneta, Casa Isabella exclusive hotel e Cbs gruppo Gigante.

Al tradizionale appuntamento di maggio, corrispondente con il compleanno di Rudy (nato il 6 maggio 1895 a Castellaneta), è stato preferito agosto proprio per celebrare degnamente l’anniversario dei 90 anni dalla morte, un altro segnale del cambiamento nell’organizzazione del premio che alla sua terza edizione castellanetana rischia tutto.

La fondazione che porta il nome dell’attore, infatti, ha guadagnato finalmente il pieno diritto all’utilizzo del nome del premio e ha deciso, coraggiosamente, di cambiare, di rilanciare ancora per tornare alle sue origini: il cinema.

La kermesse avrà per il secondo anno consecutivo la regia dello showman Graziano Galatone, il protagonista Cavaradossi di “Tosca Amore Disperato” di Lucio Dalla, Renzo nel musical “I promessi sposi” su testi di Michele Guardì, e reduce dal successo di Febo nel musical “Notre Dame De Paris” di Riccardo Cocciante,.

Dopo la conduzione di Gabriella Carlucci nel 2014 e quella con Nathalie Caldonazzo nel 2015, quest’anno toccherà a Matilde Brandi fare gli onori di casa ai vari premiati.

Matilde Brandi si è diplomata ballerina classica al Balletto di Roma e poi ha fatto teatro, televisione e fiction, fra cui “Fantastico” con Raffaella Carrà, “Buona domenica” con Gerry Scotti, “Re per una notte” e “Il gioco dell’oca” con Gigi Sabani, “Domenica in” e “Si può fare” con Carlo Conti, “Torno sabato” con Giorgio Panariello, “Francamente me ne infischio” con Adriano Celentano, “Bagaglino” con Oreste Lionello.

La bellissima ballerina, showgirl e conduttrice ha accettato l’invito della fondazione, raccogliendo un testimone per niente facile; la sfida è di quelle imperdibili, considerato il riscontro di pubblico e critica che il premio è riuscito a ottenere negli ultimi due anni.

L’obiettivo è migliorare questo risultato. Come? Puntando con maggiore incisività al cinema: l’eccellenza resterà il faro del Premio Rodolfo Valentino, ma sarà declinata soprattutto attraverso il mestiere dell’attore, perché saranno premiati i migliori attori dell’anno individuati da una giuria di esperti.

I premiati delle ultime due edizioni sono stati, fra gli altri: Pippo Baudo, Giuliana Lojodice, Emilio Solfrizzi, Carmen Russo, Gigi Mastrangelo, Beppe Fiorello, Luca Barbareschi, Massimo Ghini, Gabriel Garko, Mariano Rigillo, Sebastiano Somma, Michele Mirabella, Guillermo Mariotto, Bruno Luverà, Braccialetti Rossi.Matilde Brandi

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Premio Rodolfo Valentino 2016 ad agosto con Matilde Brandi Il Premio Rodolfo Valentino 2016 ad agosto con Matilde Brandi ultima modifica: 2016-04-30T15:40:45+00:00 da Franco Gigante
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento