Siena, scoperto un giro di droga e festini a luci rosse in alcune ville

A far scoprire tutto sarebbero state proprio le lamentele dei vicini di casa per i rumori. I reati contestati, a vario titolo, vanno da traffico di droga a favoreggiamento della prostituzione e favoreggiamento personale.

Le indagini sono durate un anno ed hanno portato a 20 perquisizioni domiciliari compiute a Siena e in provincia.

Quattro persone sono agli arresti domiciliari e 60 sono denunciate a conclusione di una indagine condotta dai Carabinieri a Siena su un giro di droga e sull’organizzazione di festini a luci rosse in alcune ville.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone