Trieste, finti finanzieri rapinavano imprenditori nelle aree di sosta

Sono stati arrestati dalla Polizia 3 pregiudicati italiani. Un quarto è stato denunciato. I falsi finanzieri viaggiavano con auto simili a quelle in uso alle forze dell’ordine e si presentavano alle vittime con distintivi falsificati.

Guardia di Finanza

Spacciandosi come agenti della Guardia di Finanza, simulavano controlli a imprenditori, fermandoli nelle aree di sosta dell’autostrada per poi rapinarli del denaro di cui erano in possesso.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone