Remaschi a Castiglion Fiorentino per visitare laboratorio gestito da ragazzi diversamente abili

L’assessore all’agricoltura Marco Remaschi parteciperà oggi alle 11 a un compleanno molto speciale: la prima candelina del laboratorio di trasformazione “La conserveria” di Castiglion Fiorentino (Arezzo).

Si tratta di un’esperienza nata anche con il sostegno dei bandi regionali per l’agricoltura sociale: i prodotti del laboratorio,  succhi di frutta, marmellate, passate di pomodoro, vengono realizzati da un gruppo di ragazzi autistici dell’associazione “Ragazzi speciali onlus”.  Il progetto della Conserveria ha permesso di coinvolgere i ragazzi in un percorso innovativo in cui sperimentarsi imparando un mestiere.

La visita dell’assessore  sarà l’occasione per l’associazione di festeggiare il primo tratto di un percorso promettente sia per il coinvolgimento dei ragazzi che per la vasta gamma di prodotti legati al territorio che sono stati realizzati.

L’appuntamento di martedì si svolgerà presso la sede operativa della Conserveria, in via del Piano 32, a Castiglion Fiorentino.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone