Campo Ligure, sessantenne morto sulla vetta del Viso Mozzo

La vittima è un uomo di 66 anni morto a 3019 metri di altezza a causa di un malore. Il Soccorso Alpino riferisce che “i suoi compagni di gita, che avevano raggiunto la cima al cospetto del Monviso con le ciaspole ai piedi, hanno chiamato la centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese”, ma all’arrivo dell’elicottero del 118, “la situazione appariva ormai compromessa”.

Il corpo del genovese è stato trasportato a valle nella zona di pian della Regina per tentare la rianimazione cardiovascolare, ma senza successo.

In seguito il corpo è stato consegnato ai Carabinieri di Paesana, che ne hanno dovuto ricostruire l’identità, perché l’uomo non aveva documenti con sé.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone