Benevento, l’imprenditore Nicola Rauseo trovato morto nel suo hotel a Phuket

Il campano di 46 anni, proprietario di un hotel a Phuket in Thailandia, è stato trovato morto nella sua stanza. Sul corpo non c’erano segni di lotta e ferite. Sul tavolo, secondo quanto raccontato dalla polizia thailandese, sono stati trovati dei fogli scritti a mano in italiano e in inglese.

La vittima è Nicola Rauseo, 46 anni. Era originario della provincia di Benevento. Sulla sua pagina Facebook si presentava come consulente del lavoro.

Il corpo è stato trovato sabato mattina nella stanza 216 dalla figlia della compagna thailandese dell’uomo che ha subito dato l’allarme. Secondo i media locali, le autorità di Phuket prima di aprire un’inchiesta sulle cause della morte attendono una richiesta dei familiari di Rauseo.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone