Consegna dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica realizzati nel Comune di Montemurro

Con la firma dei contratti che si è tenuta presso la sala consiliare “G. Albini” del Comune di Montemurro tra i cittadini beneficiari e i funzionari dell’ATER si è concluso l’iter che ha portato alla consegna dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica realizzati nel Comune di Montemurro in Contrada Carmine.

Alla consegna delle chiavi erano presenti il Presidente del Consiglio Regionale Piero Lacorazza, l’Amministratore Unico dell’ATER Domenico Esposito, il Sindaco di Montemurro Senatro Di Leo e il parroco Don Antonio Mattatelli.

“Si conclude così – si legge in una nota del sindaco di Montemurro Di Leo – un lungo percorso iniziato nel 2005 con l’approvazione del Programma di Edilizia Residenziale Pubblica Sovvenzionata da parte del Consiglio Regionale della Basilicata, con cui fu stanziata la somma € 1.000.000 Euro per la costruzione di 12 alloggi nel Comune di Montemurro da parte dell’ATER di Potenza, integrato successivamente con ulteriori 550.000 Euro. Nel maggio 2010, fu approvato il progetto esecutivo dei lavori per un importo complessivo di € 1.550.000 con la realizzazione di 3 immobili da quattro appartamenti ciascuno, all’avanguardia sia per il rispetto delle norme antisismiche e sia dal punto di vista del risparmio energetico.

Il Sindaco di Montemurro, dopo aver ringraziato l’ATER di Potenza e sottolineato l’importante lavoro effettuato dalle precedenti Amministrazioni Comunali, ha affermato come l’intervento eseguito dall’ATER sia uno dei più consistenti investimenti che hanno interessato negli ultimi decenni il Comune di Montemurro per andare incontro all’atavico problema della casa, in un territorio estremamente fragile, caratterizzato da notevoli difficoltà dal punto di vista idrogeologico.

E’ un giorno importante per il Comune di Montemurro, in quanto da oggi cambia in modo considerevole la geografia del paese per il trasferimento di una sessantina di cittadini in Contrada Carmine, che diventerà una delle aree con la più elevata densità abitativa del paese.

Nel contempo il Sindaco ha anche sottolineato come l’Amministrazione si stia attivando per poter intervenire sul costruito, infatti nella seduta del consiglio comunale dello scorso 5 aprile è stata adottata la variante alle Norme Tecniche di Attuazione del Regolamento Urbanistico vigente al fine di poter rendere efficaci alcuni interventi sugli immobili del centro urbano”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Consegna dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica realizzati nel Comune di Montemurro Consegna dei dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica realizzati nel Comune di Montemurro ultima modifica: 2016-04-24T03:32:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento